News3 Luglio 2024 10:21

Confassociazioni, Priante (Enit): turismo punti a qualità con esperienze indimenticabili agli ospiti. VIDEOINTERVISTA

“Abbiamo il dovere di fare del bene e fare bene per tutti e nel settore che ami, che amo di più, che è il turismo attraverso il fil rouge della cultura. La cultura è é identità e la cultura è anche ciò che rende questo paese il posto più bello del mondo. Non siamo invasi, ma siamo felicemente visitati da un grandissimo numero di persone sempre in crescita. Questo però deve essere in qualche maniera un monito a non guardare solo la quantità, ma anche alla qualità del turismo che noi vogliamo in qualche modo attrarre e per farlo dobbiamo essere in grado di gestirlo al meglio, dando ai turisti delle esperienze indimenticabili che vorranno ripetere, di cui vorranno parlare a tutti i loro amici e parenti, al di là ovviamente di quelli che sono i mezzi di comunicazione tradizionali, ma soprattutto di dare delle bellissime ricadute nel territorio che sono ricadute non solo economiche ma sono anche occupazionali, così migliorare in qualche maniera la qualità della vita di tutti. Siamo veramente il Paese più bello del mondo il più desiderato e abbiamo la grande sfida davanti di essere all’altezza di essere anche i migliori nel turismo”.

Così a PMI NEWS Alessandra Priante, presidente Enit, a margine dell’evento per la celebrazione dei 10 anni dalla nascita di Confassociazioni a Roma.