In Parlamento24 Giugno 2024 08:36

I sette giorni delle Piccole e Medie imprese alla Camera. Tutti gli appuntamenti

Si apre una settimana intensa di lavori per le Commissioni Attività Produttive e Lavoro della Camera.

Commissione Attività Produttive: Audizione ARERA su incentivi per fonti rinnovabili innovative

Nel corso della settimana la Commissione svolgerà l’audizione informale di rappresentanti dell’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente (ARERA) sulla definizione delle modalità di copertura degli oneri derivanti dal riconoscimento degli incentivi miranti a promuovere la realizzazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili innovative e con costi elevati di esercizio.

Nell’ambito dell’esame della proposta di legge C. 855 Gusmeroli, recante Incentivi per l’acquisto di grandi elettrodomestici ad elevata efficienza energetica con contestuale riciclo degli apparecchi obsoleti, svolgerà le audizioni informali di rappresentanti di Confcommercio e di ERION – Consorzio riciclo elettrodomestici.

Inoltre, svolgerà le audizioni informali nell’ambito dell’esame della proposta di legge C. 597 Gadda recante Disciplina dell’attività di toelettatura degli animali d’affezione, ascoltando rappresentanti dell’Accademia Iv San Bernard.

In sede referente, proseguirà l’esame del testo unificato proposte di legge recanti Disposizioni in materia di turismo accessibile e di partecipazione delle persone disabili alle attività culturali, turistiche e ricreative (C. 997 Caramanna, C. 1269 Andreuzza, C. 1463 Pavanelli e C. 1490 Gnassi – Rel. Caramanna, FdI) e della proposta di legge recante Istituzione della Giornata della ristorazione (C. 1672 Squeri – Rel. Squeri, FI).

In sede di Atti del Governo, proseguirà l’esame dello Schema di decreto ministeriale concernente la ripartizione per l’anno 2024 del fondo derivante dalle sanzioni amministrative irrogate dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato da destinare a iniziative a vantaggio dei consumatori (Atto n. 163 – Rel. Colombo, FDI).

La Commissione proseguirà quindi la discussione della risoluzione n. 7-00233 Gusmeroli recante Sulla proroga del termine per rientrare nel mercato tutelato dell’energia elettrica e sulla possibilità di volontaria adesione al mercato a tutele graduali.

In sede consultiva proseguirà l’esame, per il parere alla VIII Commissione Ambiente del disegno di legge di conversione del DL 69/2024: Disposizioni urgenti in materia di semplificazione edilizia e urbanistica (C. 1896 Governo – Rel. Barabotti, Lega); per il parere alla VII Commissione Cultura del DL 71/2024: Disposizioni urgenti in materia di sport, di sostegno didattico agli alunni con disabilità, per il regolare avvio dell’anno scolastico 2024/2025 e in materia di università e ricerca (C. 1902 Governo – Rel. Cavo, NM(N-C-U-I)-M); e per il parere alla XIII Commissione Agricoltura della proposta di legge recante Istituzione dell’Albo nazionale delle imprese agromeccaniche e disciplina dell’esercizio dell’attività professionale di agromeccanico (C. 1794 Bergamini – Rel. Squeri, FI).

Infine, svolgerà interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero delle imprese e del made in Italy.

Commissione Lavoro: Persone senza dimora e sostegno finanziario al SSN, esame di emendamenti in Comitato dei nove

Durante la settimana la Commissione si riunirà in sede di Comitato dei nove per l’esame degli emendamenti presentati in Assemblea al provvedimento recante Disposizioni in materia di assistenza sanitaria per le persone senza dimora (C. 433555-A – Rel. Furfaro, PD-IDP), e per l’esame degli emendamenti presentati in Assemblea alle proposte recanti Disposizioni per il sostegno finanziario del Servizio sanitario nazionale in attuazione dei princìpi di universalità, eguaglianza ed equità (C. 174150315331545160816261712184618501865-A – Rell. per la maggioranza: Loizzo, LEGA; di minoranza: Furfaro, PD-IDP).

Inoltre, svolgerà l’audizione informale di Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione GIMBE, nell’ambito dell’esame della proposta di legge C. 1298 Quartini recante Disposizioni concernenti il finanziamento, l’organizzazione e il funzionamento del Servizio sanitario nazionale nonché delega al Governo per il riordino delle agevolazioni fiscali relative all’assistenza sanitaria complementare.

La Commissione proseguirà quindi la discussione congiunta delle risoluzioni nn. 7-00198 Zanella e 7-00212 Sportiello, sulla definizione di linee guida in materia di disforia di genere e proseguirà la discussione congiunta delle risoluzioni nn. 7-00128 Ciancitto, 7-00211 Quartini e 7-00213 Malavasi, sull’elaborazione di un Piano nazionale per le malattie cardio-cerebrovascolari.

Infine, in sede consultiva avvierà l’esame, per il parere alla III Commissione Affari esteri, del disegno di legge di Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta, detto Sovrano Militare Ordine di Malta – SMOM, fatto a Roma il 23 ottobre 2023 (C. 1703 Governo – Rel. Maccari, FDI); per il parere alla VII Commissione Cultura, del decreto-legge n. 71 del 2024 Disposizioni urgenti in materia di sport, di sostegno didattico agli alunni con disabilità, per il regolare avvio dell’anno scolastico 2024/2025 e in materia di università e ricerca (C. 1902 Governo, Rel. Loizzo, LEGA); per il parere alla VIII Commissione Ambiente, del decreto-legge n. 69 del 2024 Disposizioni urgenti in materia di semplificazione edilizia e urbanistica (C. 1896 Governo – Rel. Panizzut, LEGA).

Le Commissioni riunite VII Cultura e XI Lavoro avvieranno l’esame congiunto della proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa al miglioramento e alla garanzia del rispetto delle condizioni di lavoro dei tirocinanti e alla lotta ai rapporti di lavoro regolari camuffati da tirocini (“direttiva sui tirocini“) ( COM(2024) 132) e della proposta di raccomandazione del Consiglio su un quadro di qualità rafforzato per i tirocini ( COM(2024) 133). (Rel. per la VII Commissione: Roscani, FDI; Rel. per la XI Commissione: Giagoni, Lega).

Le Commissioni riunite XI Lavoro e XII Affari sociali, in sede di Atti del Governo, avvieranno l’esame dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2022/431, che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro (Atto n. 157 – Rel. per la XI Commissione: Schifone, FDI; Rel. per la XII Commissione: Loizzo,Lega).